GAETAVOLA | Associazione di Promozione Sociale

PRIMA SERATA VENERDI 20 APRILE 2012

PROGRAMMA EVENTI GAETAVOLA 2012

RISTORANTE: IL FOLLARO

PATRON: Famiglia Orlando

CHEF: Davide Orlando

CANTINA OSPITE: Az. Ag. Biologica Donato Giangirolami

Cena Degustazione a Km 0

MENUPROPOSTO:

1° Portata di degustazione: tortino con tapas di pane al naturale con farcia di calamari, gamberi e seppie, con insalatina di pomodorini e olive di Gaeta

2° Portata di degustazione: torciarelli freschi con carciofi julienne, bocconcini di gamberi caramellati e pomodorini gratinati al profumo di menta

Vino abbinato: “Propizio” Lazio IGP Bianco (100% Grechetto di Todi )

3° Portata di degustazione: composizione di razza con patate della tradizione Gaetana

Vino abbinato: “Cardito” Lazio IGP Bianco ( 100% Malvasia Puntinata ) 

Piccola degustazione di: formaggio marzolino itrano, olive nere di Gaeta, frittelline della tradizione Gaetana

Dessert: aspic d’arance, con sorbetto all’anice e mentuccia

Abbinato: cocktail dello chef base anice 

 

Riparte dal Follaro di Davide Orlando, il campione della prima edizione, A cena con Gaetavola, concorso tra ristoranti di Gaeta, ideato dall’omonima associazione, e giunto alla sua quarta edizione.

Circa 70 i presenti alla serata tra soci e loro ospiti, a conferma per il quarto anno consecutivo della funzione di attivatore economico che sicuramente svolge il concorso..

“Credo che essere arrivati alla IV edizione con un successo sempre crescente di partecipazione, con un’ennesima serata con una settantina di presenze paganti, dia forza a quello che vuole essere questo concorso e cioè una piccola operazione di marketing territoriale nel campo del food e beverage cittadino, con un occhio particolare alla tradizione culinaria nostrana come è nell’idea fondante della nostra associazione. e avere avuto anche quest’anno sia conferme che nuove partecipazioni tra i competitors, e molti altri ristoranti rimasti fuori dagli 8, avvalori assolutamente questa mia idea”. Il commento in apertura del Presidente di Gaetavola Pesigi.

Prima dell’inizio della cena lo stesso Pesigi e il Tesoriere Soccorso hanno illustrato a tutti I presenti i successi ottenuti nel 2011 e le prospettive dell’associazione per il 2012, presentando il programma eventi, che oltre le otto cene di A Cena Con Gaetavola, avrà i suoi momenti clou nella  ormai prossima IX edizione de "La Tiella, le olive e le alici di Gaeta" storia, tradizione e degustazione
 del 25 e 26 Maggio e con la storica X edizione de "Le Vie di Gaeta" percorso gastronomico culturale
 del 28/29/ 30 Settembre a degna conclusione delle celebrazioni del 10° anniversario dell’associazione.

La prima cena del concorso, infatti da qualche anno coincide come ormai da qualche anno con l’annuale assemblea dei soci Gaetavola.

Chef Orlando e il suo staff  ha presentato ai suoi ospiti una cena assolutamente particolare fatta per il quarto anno consecutivo all’insegna del Km zero, con prodotti di Gaeta e del territorio a lei circostante

Tre portate principali degustazione, ottenute intrecciando elementi della terra e del mare, in un esaltazione di sapori con particolare attenzione anche all’aspetto coerografico dei piatti, specialmente nel particorissimo dessert un aspic di arance con un sorbetto all’anice con cocktail dello chef affiancato ad esaltarne il gusto.

Due I vini abbinati alle portate un grechetto e una malvasia laziali da uve rigorosamente biologiche dell’Az. Agr. Giangirolami di B.go Montello (LT) per una presentazione totale di cena assolutamente territoriale.

A rendere ancor più allegra la serata la musica con un duo sax e tastiera e l’immancabile estrazione di una cena per due offerta dal padrone di casa, estrazione che da quest’anno invece che con la classica tombola, viene effettuata con la sua versone elettronica via Iphone, anche questo un segno dei tempi.   

“Una splendida serata, resa sicuramente più speciale dal cibo e dal vino presentati dall’amico Davide, chef sempre attento ai prodotti e alla tradizione della nostra città, serata che conferma la grande voglia di convivialità dei nostri soci, che  anche quest’anno si prestano insieme ai loro amici a essere I giudici unici di questa gara, credo ormai con certa competenza in merito dopo quattro edizioni” la chiusura di Pesigi.

A Cena con Gaetavola torna a maggio con il ristorante Locanda Almayer la prima delle due novità di questa quarta edizione, insieme al La Cocina di Popolla che seguirà nel mese di giugno. I due locali, peraltro vicini di casa, condividono infatti l’affaccio sulla P.tta Cardinal DeVio, sono novità assolute anche per la ristorazione gaetana, nate entrambe da meno di un’anno, e subito alla loro prima partecipazione al concorso.

 

 

 

 

 

L'Associazione

Gaetavola nasce nel 2002 con l’intento di rivalutare le buone tradizioni gastronomiche del territorio comprendente Gaeta ed i comuni circostanti.

Dalle nostre tavole sempre più spesso scompaiono sapori ed odori che sono, o dovrebbero essere, parte integrante della nostra cultura e tradizione, soppiantati da prodotti commerciali che si assomigliano sempre di più annullando il gusto dei cibi.

La bontà di un pesce appena pescato, la fragranza di un dolce tipico, la freschezza di un’insalata di pomodori ovvero di un frutto appena raccolto costituiscono un piacere di non facile descrizione. La possibilità che si possa gustare qualcosa del genere nella preparazione del pasto di ogni giorno rappresenta uno dei motivi per cui si è costituita Gaetavola.

Facebook