GAETAVOLA | Associazione di Promozione Sociale

SECONDA SERATA VENERDI 23 MAGGIO 2014

RISTORANTE: Hosteria La Rete

PATRON: Famiglia Di Ciaccio

“Vi abbiamo accolto negli anni precedenti di questa competizione con un breve scritto che vi facesse da guida attraverso i piatti della serata, tra cibo, citazioni e vino, quest’anno apriremo a voce iniziando col presentarvi il nostro staff familiare che ci ha permesso di vincere il titolo nella scorsa edizione” apriva cosi Massimiliano Di Ciaccio responsabile di sala ”…Hostaria La Rete è felice di ospitarvi per il terzo anno consecutivo, e vi augura di passare una splendida serata conviviale e di gustare una buona cena, un percorso gastronomico fatto di cibi territoriali con un giusto abbinamento di vini; inizieremo con uno sformatino di alici accostato a….surprice di Gaeta il piatto tipico che abbiamo deciso di propovi avvolto in un po’ di mistero, il tutto accompagnato da un prosecco che stimoli il palato e vi prepari al seguire dei fusilli alla gaetana, abbinati ad una Passerina del frusinate,…come terza portata serviremo dei turbanti di gallinella con melanzane e gamberetti su letto di pachino e rucola accompagnati da un Tellus oro ultima importante produzione della cantina Falesco, concluderemo con semifreddo di ricotta e amarena brindando tutti insieme con una cuvèe di Mionetto.”

MENU’ PROPOSTO:

Antipasto: Sformatino di alici e calamerelle alla “votapiatto” (piatto tipico)

Vino abbinato: prosecco extra-dry DOC Treviso – Mionetto – Valdobbiadene (TV)                                                                                       

Primo piatto: Fusilli alla gaetana con pomodorini, olive e alici di Gaeta                                                                                              

Vino abbinato: Passerina del Frusinate Bianco IGP Corte dei Papi – Loc. Colletonno – Anagni (FR)        

Secondo piatto: Turbanti di gallinella con melanzane e gamberetti su letto di pachino e rucola

Vino abbinato: Tellus Oro Bianco Lazio IGP ( chardonnay 80% - pinot bianco 20% ) Az. Falesco – Montefiascone (VT) – punto produzione Lazio            

Dessert: semifreddo di ricotta e amarena

Vino abbinato: spumante extra - dry CUVEE’ Sergio 1887 – Mionetto – Valdobbiadene (TV)

 

 

L'Associazione

Gaetavola nasce nel 2002 con l’intento di rivalutare le buone tradizioni gastronomiche del territorio comprendente Gaeta ed i comuni circostanti.

Dalle nostre tavole sempre più spesso scompaiono sapori ed odori che sono, o dovrebbero essere, parte integrante della nostra cultura e tradizione, soppiantati da prodotti commerciali che si assomigliano sempre di più annullando il gusto dei cibi.

La bontà di un pesce appena pescato, la fragranza di un dolce tipico, la freschezza di un’insalata di pomodori ovvero di un frutto appena raccolto costituiscono un piacere di non facile descrizione. La possibilità che si possa gustare qualcosa del genere nella preparazione del pasto di ogni giorno rappresenta uno dei motivi per cui si è costituita Gaetavola.

Facebook