GAETAVOLA | Associazione di Promozione Sociale

DOMENICA 14 GIUGNO 2015
Percorso Archeologico Naturalistico e di valorizzazione del territorio
CICERONE: Valerio Vaudo – Socio Gaetavola

L’Associazione Gaetavola nell’idea del nuovo filone già intrapreso dall’ex concorso “A Cena con Gaetavola”, con cene particolari alla riscoperta dei sapori della tradizione del nostro territorio, allo scopo di promuovere la valorizzazione non solo del cibo ma anche dei luoghi e della storia, ha organizzato, domenica 14 giugno 2015, un suggestivo trekking nello splendido scenario del tratto originale della via Appia Antica, situato all’interno del Parco dei Monti Aurunci, un ambiente naturale ricco di testimonianze di epoca romana e teatro di importanti avvenimenti storici.
A fare da cicerone il socio e membro del direttivo di Gaetavola Valerio Vaudo che ha animato la camminata illustrando i luoghi, sia dal punto di vista storico-archeologico che naturalistico.
Al termine della passeggiata per creare un ulteriore occasione di convivialità tra i soci, e specialmente per non venire meno alla vocazione gastronomica dell’ associazione, un momento di simpatica aggregazione con un incredibile aperitivo campestre con i migliori prodotti tipici del nostro territorio. 

 

APERITIVO PROPOSTO:

Salsiccia secca  di Fondi dolce e semipiccante

Formaggio marzolino vari aromi e stagionatura

Olive di Gaeta al naturale e conciate con aglio, finocchietto e peperoncino ( olive rotte )

Tielle di Gaeta vari ripieni ( zucchine – spinaci – cipolle – scarola – scarola e baccalà – alici – polipi )

Vino Abbinato: Pecorino Bianco IGT ( 100% pecorino )
Villa Medoro Azienda Vinicola – Atri contrada Medoro( TE )

Guarda le foto della giornata

L'Associazione

Gaetavola nasce nel 2002 con l’intento di rivalutare le buone tradizioni gastronomiche del territorio comprendente Gaeta ed i comuni circostanti.

Dalle nostre tavole sempre più spesso scompaiono sapori ed odori che sono, o dovrebbero essere, parte integrante della nostra cultura e tradizione, soppiantati da prodotti commerciali che si assomigliano sempre di più annullando il gusto dei cibi.

La bontà di un pesce appena pescato, la fragranza di un dolce tipico, la freschezza di un’insalata di pomodori ovvero di un frutto appena raccolto costituiscono un piacere di non facile descrizione. La possibilità che si possa gustare qualcosa del genere nella preparazione del pasto di ogni giorno rappresenta uno dei motivi per cui si è costituita Gaetavola.

Facebook