GAETAVOLA | Associazione di Promozione Sociale

Dopo quattordici anni la manifestazione de La Tiella, non si farà.


L’evento organizzato dall’Associazione Gaetavola, che insieme alle Vie di Gaeta, negli ultimi 3 lustri, aveva ridato grande visibilità, ai prodotti enogastronomici locali, e in special modo rilanciando proprio la Tiella, da pietanza casalinga a fenomeno di massa, non si svolgerà come da tradizione degli ultimi anni a fine giugno; costi vivi di realizzazione del villaggio, altissimi, capacità di autosostegno troppo legata alle condizioni meteo, spesso non amico negli ultimi anni, ne avevano già più volte messo in dubbio lo svolgimento, purtroppo, il colpo di grazia finale è arrivato dalla non concessione del contributo economico che ogni anno riceviamo dall’amministrazione comunale, che dovrebbe esserne, per I motivi di cui sopra, primo patrocinatore.


Siamo una associazione no profit e il non avere nessuna sicurezza economica di base, anche minima, su cui costruire l’evento, ci impedisce per quest’anno di programmarlo serenamente in qualsiasi forma di svolgimento.
E’ una decisione che onestamente non comprendiamo, nessuna amministrazione ci ha mai fatto mancare il suo sostegno, anche in periodo pre elettorale, visto che i nostri eventi mirano principalmente e soltanto a promuovere Gaeta e il suo territorio e specialmente i suoi prodotti gastronomici. Abbiamo ritardato, fino ad oggi, l’uscita di questo comunicato nella speranza di avere una soluzione, ma i tempi brevi con cui siamo venuti a conoscenza di questa notizia, ci hanno messo di fronte all’impossibilità di trovare sponsor mecenati che adottassero la manifestazione anche in una forma ridotta di un giorno.

Abbiamo ritardato, fino ad oggi, l’uscita di questo comunicato, perchè vista proprio la vicinanza con le prossime elezioni comunali, avevamo scelto, com’è nello stile della nostra associazione, di mantenere un profilo basso su questo diniego dell’amministrazione comunale, proprio per evitare facili speculazioni politiche. Già troppe volte siamo stati usati a favore di campagne elettorali o accusati di essere il parapartito di qualcuno, ma Gaeta è città piccola, le voci corrono velocemente, e già sono cominciate inutili chiacchiere su di noi senza che avessimo mai parlato in merito, quindi ci preme sottoliniare, in conclusione, che noi come associazione non facciamo politica, non siamo, se non a titolo personale. a favore di uno o di altro canditato, speriamo che dietro questo diniego non ci siano motivazioni elettorali, perchè Gaetavola è solamente e unicamente e sempre sarà per Gaeta e la volorizzazione dei suo territorio e dei suoi prodotti enogastronomici.

L’appuntamento quest’anno è ora per fine settembre con la XV edizione delle Vie di Gaeta, confidando di poter riproporre, nell’anno a venire, opportunamente appoggiati dalle istituzioni comunali,  l’edizione XIV della Tiella.

IL DIRETTIVO DELL’ASSOCIAZIONE GAETAVOLA

L'Associazione

Gaetavola nasce nel 2002 con l’intento di rivalutare le buone tradizioni gastronomiche del territorio comprendente Gaeta ed i comuni circostanti.

Dalle nostre tavole sempre più spesso scompaiono sapori ed odori che sono, o dovrebbero essere, parte integrante della nostra cultura e tradizione, soppiantati da prodotti commerciali che si assomigliano sempre di più annullando il gusto dei cibi.

La bontà di un pesce appena pescato, la fragranza di un dolce tipico, la freschezza di un’insalata di pomodori ovvero di un frutto appena raccolto costituiscono un piacere di non facile descrizione. La possibilità che si possa gustare qualcosa del genere nella preparazione del pasto di ogni giorno rappresenta uno dei motivi per cui si è costituita Gaetavola.

Facebook