VENERDI 17 APRILE 2015- VII Edizione

RISTORANTE: Cycas

PATRON:

 

Non più concorso…ma comunque evento, non più concorso…ma sempre grandi cene, non più concorso…ma comunque un po’ competizione, non più concorso….ma sempre, sicuramente e specialmente idea di marketing territoriale,…riparte così A Cena con Gaetavola nuova formula con incontri particolari alla riscoperta  dei sapori della tradizione del nostro territorio, e cercando, specialmente, di seguire le stagionalità e di proporre particolari e suggestivi abbinamenti cibo – beverage.

“ Dopo sei edizioni di sicuro e crescente successo, abbiamo sentito la necessità di cambiare la formula di A Cena con Gaetavola, si era in parte persa l’idea di promozione del territorio e specialmente della tradizione gastronomica e culinaria,….in sei anni come detto questo concorso era divenuto probabilmente troppo gara…con un unica necessità….vincere…a tutto discapito della qualità della proposta e dell’ idea di riscoperta e valorizzazione del nostro territorio….abbiamo più volte sottolineato come proporre ai propri ospiti la propria cucina tradizionale sia come raccontare un po’ di storia della città propria e dei suoi abitanti…e allora eccoci con una nuova idea, non più concorso ma cene perticolari all’insegna della tradizione in giro per il territorio del nostro splendido golfo, e nel suo entroterra….le cene saranno riservate ai nostri soci e agli amici che di volta in volta avremo l’onore di poter invitare…. “ il commento del Presidente Pesigi in apertura della prima serata di A Cena con Gaetavola nuova versione.

Ad ospitarci, in questo nuovo filone di idee, il ristorante Cycas,  con una splendida e insolita cena, con  cinque grandi birre internazionali abbinate a piatti tipici e rivisitati direttamente dalla tradizione gaetana. 

Come sempre il primo incontro coincide con l’annuale assemblea ordinaria dei soci Gaetavola, quest’anno rinnovate anche le cariche elettive del direttivo confermati i già in carica Pesigi C. – Presidente, Vaudo V. - Segretario e  Vice Presidente, Meschino B. – Tesoriere, 

MENUPROPOSTO:

Entrè: coppitiello di calamari e gamberi fritti

Birra in abbinamento: PATER LIVEN Belgian White Ale

Tipologia: Wit Produttore: Brasserie Saint – Loupoise ( Belgio ) 

Antipasto: assaggio di tiella di Gaeta ( polpi - scarola e olive di Gaeta ), insalatina di sconcigli e parmigianina di melanzana  

Birra in abbinamento: CHIRON American Pale Ale

Tipologia: APA Produttore: Thornbridge ( Inghilterra )

Primo piatto: faro con gamberetti e crostini di pane

Birra in abbinamento: KUPFER SPEZIAL

Tipologia: Dunkel Produttore: Winkler Legenfeld Brau ( Bavaria/Germania )

Secondo piatto: polipetto affogato e calamaro imbottito con crostino di pane

Birra in abbinamento: RED STONE IPA

Tipologia: IPA Produttore: Birrificio Mezzo Passo ( Italia ) 

Dessert: Tortano Gaetano con crema al cioccolato

Birra in abbinamento: SCHONRAMER IMPERIAL STOUT

Tipologia: Imperial Stout Produttore: Private Landbrauerei Shonram ( Bavaria/Germania )

 

Scopri la galleria fotografica della serata