GAETAVOLA | Associazione di Promozione Sociale

- 24 luglio 1386 -

 

Mercie da Ponente vale in Alesandra:

 

rame di bolla

 

bs.

 

16

da Signa bs. 15
duro bs. 8
tole dolci bs. 20
filo di rame bs. 40
foglia stretta bs. 30
larghado bs. 14
solfo bs. 2 1/2
cera bs. 26
stagno bs. 16
ghala di Gholfo bs. 2 1/2
di Turchia bs. 5
rogia intera bs. 10
macinata bs. 8
setole di chavalo bs. 20
sapone biancho bs. -
olio di Puglia bs. 7
da Ghaeta bs. 7 1/2
da Chorone bs. 6 1/2
di Sibilia bs. 5 1/2
m(i)ele di Gholfo bs. 4
da Chorone bs. 5
di Chandia bs. 6
de Isola bs. 7
F. Melis - Documenti per la Storia economica dei secoli XIII-XVI, Firenze,1972, p. 320.

 

Description

L'Associazione

Gaetavola nasce nel 2002 con l’intento di rivalutare le buone tradizioni gastronomiche del territorio comprendente Gaeta ed i comuni circostanti.

Dalle nostre tavole sempre più spesso scompaiono sapori ed odori che sono, o dovrebbero essere, parte integrante della nostra cultura e tradizione, soppiantati da prodotti commerciali che si assomigliano sempre di più annullando il gusto dei cibi.

La bontà di un pesce appena pescato, la fragranza di un dolce tipico, la freschezza di un’insalata di pomodori ovvero di un frutto appena raccolto costituiscono un piacere di non facile descrizione. La possibilità che si possa gustare qualcosa del genere nella preparazione del pasto di ogni giorno rappresenta uno dei motivi per cui si è costituita Gaetavola.

Facebook