GAETAVOLA | Associazione di Promozione Sociale

OTTAVA SERATA VENERDI 12 DICEMBRE 2014

RISTORANTE: Re Ferdinando II

PATRON: Salvatore Valente e Luca Gallinaro

CANTINA OSPITE: Sertura società Agricola srl – Avellino (AV)

Giovane cantina Campana con una produzione limitatissima di alta qualità.

“Dalla terra fino alla bottiglia è la passione, l’amore per il proprio lavoro a orientare l’operato di Sertura”. 

Gaetavola….leggendo questa parola vengono in mente sicuramente le buone cene di qualche anno fà a casa della nonna, dove la genuinità e la sapienza delle massaie erano capaci di mettere a tavola il meglio dei prodotti del mare e della terra elaborati con semplicità e buon gusto tanto da farti sentire il sapore di Gaeta. GAETA A TAVOLA…dunque!!!

E’ da sempre che il nostro ristorantesi caratterizza nel proporre alla prpria clientela, questi piatti, con una continua ricerca nel passato che ci ha permesso con grande soddisfazione di diventare un punto di riferimento per famiglie o addirittura per gruppi chef anno della “ GAETANITA’ “ il loro scopo di aggregazione.

La prima organizzazione a riconoscerci questo ruoloè stata proprio l’associazione Gaetavola che in più occasioni sopratutto prima della nascita del concorso “A Cena con Gaetavola”, ci ha spesso onorati di essere loro patner nell’organizzazione di eventi e cene associative, ricordiamo con piacere la serata in cui in occasione de “Le Vie di Gaeta” abbiamo avuto il piacere di ospitare con voi il Cav. Giovanni Rana.

E’ con grande entusiasmo che anche quest’anno partecipiamo come sempre a modo nostro, alla manifestazione “A Cena con Gaetavola”, dove andremo a proporvi questa volta più che mai, un menu interamente elaborato su piatti della TRADIZIONE GAETANA, un modo per invitare alla riscoperta dei vecchi sapori a km 0 che oltretutto rappresentano una feta importante della nostra cultura.

MENUPROPOSTO: 

Antipasto: Insalata di polpo con olive di Gaeta e pomodorini, tiella di cozze e zucchine, pesce alla scapece, baccalà e olive di Gaeta all’insalata, sarda pastellata ( Pizzelle )

Vino abbinato: Falanghina DOC ( Bianco )

Primo piatto: Trofie fresche con ragù di Topette ( lumache di scoglio o murici )

Vino abbinato: Greco di Tufo DOCG ( Bianco ) 

Secondo piatto: Pesce Sciabola con crosta di patate e alici e sarde del golfo di Gaeta in tortiera

Vino abbinato: Fiano di Avellino DOCG ( Bianco )

Dessert: Pizzelle di Natale al limone con crema pasticciera ed amarene

 

L'Associazione

Gaetavola nasce nel 2002 con l’intento di rivalutare le buone tradizioni gastronomiche del territorio comprendente Gaeta ed i comuni circostanti.

Dalle nostre tavole sempre più spesso scompaiono sapori ed odori che sono, o dovrebbero essere, parte integrante della nostra cultura e tradizione, soppiantati da prodotti commerciali che si assomigliano sempre di più annullando il gusto dei cibi.

La bontà di un pesce appena pescato, la fragranza di un dolce tipico, la freschezza di un’insalata di pomodori ovvero di un frutto appena raccolto costituiscono un piacere di non facile descrizione. La possibilità che si possa gustare qualcosa del genere nella preparazione del pasto di ogni giorno rappresenta uno dei motivi per cui si è costituita Gaetavola.

Facebook